Pellicole antisole per la riduzione del calore

L’applicazione delle pellicole antisolari  riequilibra il clima degli
ambienti rendendoli freschi e confortevoli, migliorando le condizioni lavorative.

Consente inoltre, un notevole risparmio energetico, che riduce
i costi di condizionamento, migliorando così la resa e la durata
dell’impianto di climatizzazione.

Pellicole di sicurezza antinforunistica

Non di rado, purtroppo, sui luoghi di lavoro, a casa, in scuole, in condomini e in tutti i luoghi pubblici, capita che un vetro si infranga generando una serie di pericolose situazioni. La lastra stessa o la proiezione di suoi frammenti può infatti costituire rischio per l’incolumità delle persone.
A tal proposito il Dlgs 626/94 e D.L.81/2008 impone che sui luoghi di lavoro tutte le superfici vetrate siano classificate come “vetro di sicurezza” la cui certificazione secondo le norme UNI 12600 ex UNI 7172 conforme allo standard di qualità EN I.S.O.9002;viene poi rilasciata dagli enti preposti.
La soluzione In questi casi viene dall’utilizzo di pellicole in poliestere dallo spessore uguale o superiore al decimo di millimetro ( 0,1mm ), ciò infatti incrementa la resistenza del vetro ed in caso di rottura trattiene la lastra e le eventuali schegge.

Pellicole antiriflesso antiabbaglio

Le pellicole protettive, sono progettate per filtrare in maniera selettiva la radiazione solare, in particolare i raggi UV, trovano impiego in tutte le situazioni in cui la radiazione ultravioletta può creare danni agli interni ed agli arredi, per proteggere i preziosi beni dei musei, pinacoteche e palazzi storici. Le Pellicole Solari ed antisolari, sono pellicole generalmente riflettenti, aiutano a risolvere tutte le problematiche legate al calore all’interno degli ambienti di lavoro o di casa, all’abbaglio e al risparmio energetico. Tali pellicole, antiriflesso e sputtered, permettono di realizzare effetti estetici molto apprezzati, quali vetrate a specchio o fume’.

Pellicole risparmio energetico

I rivestimenti con pellicole per risparmio energetico sui vetri delle finestre si contraddistinguono per il loro elevato potenziale di risparmio di energia termica. La dispersione di calore dall’interno verso l’esterno viene ridotta e si evita l’emissione di CO2 inutile. La pellicola per risparmio energetico è applicabile su quasi tutte le finestre e offre, in caso di visibilità chiara, un isolamento eccezionale. La pellicola per risparmio energetico costituisce un equilibrio perfetto tra risparmio dei costi ed efficienza energetica e permette uno spreco limitato di tempo nell’applicare la pellicola stessa.

Pellicole Privacy

Le pellicole privacy e le pellicole ornamentali non trasparenti sono l’ideale e traslucente protezione della privacy per proteggere da sguardi curiosi ed indesiderati. La pellicola privacy trova impiego su finestre, porte di casa, porte a vetro e pareti in vetro. Tra l’altro, in caso di rottura del vetro, ci si protegge in tal modo da ferite da taglio. Queste pellicole ad alto rendimento non sono trasparenti ma traslucenti. Sono anche disponibili le cosiddette pellicole ornamentali con superficie strutturata, come per es. la pellicole cristallo di ghiaccio. La pellicole privacy trova impiego in stanze da bagno, box doccia in vetro e trombe delle scale ecc..

Pellicole decorative creative e di design

Una nova idea per abellire, rendere uniche le vetrate di uffici, locali, ambulatori e anche di casa.

Le pellicole decorative (tinte, riflettenti o semiriflettenti) vengono impiegate per un rinnovo estetico dando uno stile molto armonioso, creando un aspetto uniforme e personalizzatoper le vostre vetrine.

Il tutto a costi decisamente contenuti.

 

 
Image

Guida alla scelta delle pellicole per serramenti

Funzionalità e durata
Quando ci si appresta a ristrutturare casa o a progettarne una nuova, dobbiamo pensare a quale tipo di serramento acquistare, alle caratteristiche che deve avere e quali benefici in termini di performance potranno assicurare ma i soli serramenti non sono sufficienti a garantire prestazioni energetiche di classe A.

Come scegliere una pellicola protettiva
Tecnologia in uso